Quella madre potevo essere io

Nelle ultime settimane si è nuovamente scatenato l’odio social, nelle sue forme più assurde, spesso note, ma questa volta abbiamo toccato il fondo. Abbiamo visto commenti aberranti a sostegno di quell’uomo, un pregiudicato, che ha investito e ucciso un giovane ragazzo di origine marocchina, perché lo colpevolizzava di aver rubato il cellulare a suo figlio. …

Quella madre potevo essere io Leggi altro »