counselling

Il Counselling è un processo relazionale tra Counsellor e Cliente, un percorso in cui il cliente può accrescere il suo livello di autonomia e di competenza decisionale, mediante l'acquisizione di una maggiore consapevolezza dei propri bisogni e del proprio potenziale di risorse personali.

CNCP, Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti

Che cos’è il Counselling? 

 

Il Counselling non è una forma surrogata di psicoterapia: non si occupa di patologie (come ad esempio fobie, traumi, lutti, depressioni) per le quali essa è necessaria. Non a caso, si parla di “clienti” e non di pazienti. Il Counselling è una professione intellettuale svolta ai sensi della Legge 4/2013, e per esercitarla è necessario essere in possesso di un diploma triennale rilasciato da Scuole di Formazione riconosciute, aggiornarsi e rispettare il codice deontologico e il segreto professionale.

E’ una “relazione di aiuto”, che si instaura in un percorso di crescita, di responsabilizzazione e di maturazione del cliente, utile nella risoluzione di problemi; lavora su obiettivi specifici di cambiamento, aiutando ad operare nuove scelte, ed è un’attività applicabile in diverse dimensioni della vita.

Chi è il Counsellor? 

 

Il Counsellor è un professionista che opera nel campo della prevenzione del disagio e in quello della promozione del benessere, affiancando persone, coppie, famiglie, gruppi e organizzazioni.  Utilizzando le proprie competenze (ascolto, sostegno e orientamento) accompagna le persone nel loro percorso di consapevolezza e cambiamento, e le aiuta a migliorare le proprie relazioni

Sono diventata counsellor formandomi per il primo biennio formativo con l’Approccio Centrato sulla Persona, fondato da Carl Rogers, presso lo IACP di Roma, e mi sono ulteriormente specializzata un terzo anno come Counsellor Professionista presso la scuola IMR, nel percorso formativo tenuto dal Proff. Roberto Gilardi, direttore didattico della scuola. 3 anni formativi corposi, più un’esperienza di tirocinio, che sono stati preziosissimi nella mia vita e mi hanno dato strumenti fondamentali per aiutare le persone nei loro percorsi di crescita.

A chi può essere utile un Counsellor?

 

La prima risposta che verrebbe da dire è “a chiunque”. In effetti non c’è un target predefinito, anche se è vero che ci sono Counsellor che lavorano prevalentemente con gli adulti, altri magari più con le coppie, altri si specializzano nell’ambito sportivo, o aziendale.

Quando lavoro con gli adulti incontro persone che vogliono fare un percorso di crescita personale, che si sentono fragili sull’area dell’autostima e dell’autoefficacia, che faticano a legittimare i propri bisogni, che non riescono ad operare scelte in modo efficace, o che stanno attraversando un periodo difficile. In ogni caso sempre rimanendo nell’area della prevenzione del disagio e della promozione del benessere. 

Nel mio caso, grazie anche alla mia formazione in ambito pedagogico, io non lavoro solo con adulti e coppie, ma svolgo anche colloqui di sostegno e orientamento con i ragazzi adolescenti, per diverse problematiche relative al loro percorso di crescita: motivazione scolastica, pianificazione e programmazione dello studio, orientamento nella scelta dei percorsi scolastici, rapporto problematico e conflittuale con i compagni (conflitti in classe, esclusioni, bullismo, ecc), criticità nella relazione con i docenti,  rapporto difficile e conflittuale in famiglia, con i genitori e/o i fratelli, amicizia, socialità e rapporto tra i pari.

Mai come in questi ultimi due anni ho incontrato ragazzi e ragazze in crisi, in difficoltà, sia rispetto alla scuola che rispetto al loro percorso evolutivo. Sappiamo quanto la pandemia abbia impattato negativamente soprattutto sui giovanissimi. Poter avere un confronto e un aiuto per ritrovare serenità e motivazione, essere aiutati a decondificare le proprie emozioni e vissuti, capire come sostenere la propria autostima e il proprio senso di autoefficacia è importante per un adolescente, oggi più che mai.

Sei curioso o interessata?


Se pensi che un percorso di Counselling sia quello di cui potresti aver bisogno, contattami al 3200839166. Spesso non posso rispondere, quindi mandami un messaggio Whatsapp, o una mail, e ti ricontatto appena posso. Insieme possiamo così capire, in base al tuo bisogno, se il Counselling può essere la risposta giusta. Generalmente svolgo i colloqui in presenza, nel mio studio in Via Brean 21 ad Aosta, ma negli ultimi anni (l’unico lascito ‘positivo’ dei lockdown) ho iniziato a svolgerli anche in on line, per favorire chi abita lontano o chi, per ragioni organizzative o familiari, è più comodo in una stanza virtuale. 
 
I COSTI SONO:
  • 55,00€ il colloquio da un’ora, in studio
  • 50,00 il colloquio da un’ora, in online 

Tipologie e aree

adventure-beautiful-clouds-2132126

Crescita personale

Percorsi di crescita personale, per le persone che stanno vivendo una fase di crisi e di difficoltà personale e/o lavorativa, ed hanno bisogno di un aiuto per orientarsi nelle scelte, conquistare autonomie, migliorare le relazioni interpersonali.
everton-vila-140207-unsplash

Coppie

Percorsi per coppie che stanno attraversando una fase difficile della loro vita e hanno bisogno di un aiuto per comunicare efficacemente e trovare strategie per contenere i livelli di conflittualità, ritrovando il dialogo.

garden-grass-laces-5888

Adolescenza

Colloqui per ragazzi preadolescenti e adolescenti, per orientamento scolastico, per problemi nelle relazioni nelle relazioni coi familiari, i professori o i compagni, per un supporto alla pianificazione e gestione dello studio, per la motivazione scolastica.

Sono qui per te, scrivimi.

Compila questo modulo e ti contatto per fissare un incontro.

WhatsApp chat

Utilizzo i cookie per migliorare la tua esperienza su questo sito. Continuando a utilizzare questo sito ne accetti l’utilizzo. Maggiori informazioni.